Sabato, 25 Maggio, 2019 - 11:00

Parco “Martiri della Libertà iracheni vittime del terrorismo”, anche detto “della Martesana”.

Azulejos in Martesana, parte 2

Il Parco “Martiri della Libertà iracheni vittime del terrorismo”, anche detto “della Martesana” è uno degli spazi"identitari" dell'area di Via Padova-Quartiere Adriano, verso cui le svariate comunità che abitano questi quartieri hanno sviluppato un grande attaccamento. Tuttavia, l'esperienza della vita nel parco per i singoli molto spesso è limitata all'interno dei gruppi di appartenenza, tra giochi, banchetti e risate. Cascina Martesana e Tumb Tumb hanno proposto un processo di attivazione collettiva attraverso cui è stata realizzata un’installazione artistica temporanea su una delle facciate anonime che si affacciano sul parco: questa è stata interamente decorata da 700 azulejos prodotti con l'aiuto di associazioni, gruppi informali e singoli cittadini, a rappresentare con un mosaico unitario - composto di disegni, colori e tecniche diverse - il riconoscimento della collettività verso questo spazio, vero bene comune per tutta la popolazione di questa parte di Milano.

Qui le foto del laboratorio a cielo aperto allestito il 18 e il 26 maggio, dove gli azulejos sono stati stampati, colorati e posizionati dal vivo per andare a comporre un mosaico di oltre sessanta metri quadri 

Qui il podcast di Shareradio

Associazione ETC - Cascina Martesana, Super il festival delle periferie, Associazione TUMB TUMB, in collaborazione con Tavolo Giovani Municipio 2, studenti del Liceo Artistico Caravaggio, PressPress
Sponsor tecnico: Natali Technology. Bando alle periferie del Comune di Milano

Condividi

Gallery