Dicono di Noi

Realizzati 700 azulejos per colorare Cascina Martesana

29 Mag 2019
Pubblicato da
La Stampa Milano
a cura di
Massimo Luce

È stato realizzato al Parco della Martesana il murale di 500 ’azulejos’ (le tradizionali mattonelle portoghesi) che colorerà il muro della Cascina Martesana e che resterà visibile fino a ottobre. La realizzazione del murale rientra tra i cinque laboratori itineranti di ’Super, il festival delle periferie’, che sono stati lanciati dall’Associazione TumbTumb, che promuove il festival. ’Azulejos in Martesana’, questo il nome dell’opera d’arte che ha una superficie di 60 metri quadri, è curato insieme all’associazione Ecologia Turismo Cultura con Tavolo Giovani zona 2. A contribuire alla colorazione delle 500 mattonelle, che sono state dipinte tra sabato 18 maggio e domenica 26 maggio, anche gli studenti del Liceo Artistico Caravaggio, i cittadini del quartiere e PressPress, che si è occupata del liveprinting. Sponsor tecnico dell’opera è Natali Technology.

Gli ’azulejos’ sono stati stampati su poliplatt in live printing da Spazio Florida, e sono stati colorati da adulti e bambini. Il materiale con cui sono stati realizzati è materiale riciclato dalle esposizioni realizzare in Cascina Martesana in questi anni. Le mattonelle sono state posizionate dal vivo per andare a comporre un mosaico di oltre sessanta metri quadri e circa 700 ’azulejos’ che affaccia sul Parco e che sta attirando molti curiosi. In molti già si fanno fotografare davanti alla parete. La parete resterà così decorata fino a ottobre, poi tutte le mattonelle verranno rimosse e restituire a chi le ha realizzate.

Condividi