Anche quest'anno, per Open House, vi faremo scoprire luoghi inediti

Saponificio Gavazzi

Anche quest'anno in occasione di Open House Milano 2018, Nicla Dattomo e Gianmaria Sforza, curatori per SUPER, il festival delle Periferie, del progetto Atlante Periferico, hanno “aperto” alcuni luoghi speciali della periferia di Milano.

In zona Porto di Mare, potrete visitare gli spazi dell'ex Saponificio Gavazzi e Figli, guidati dalle architette di LascialaScia, tra le prime ad insediarsi in questo interessante complesso con progetti sempre innovativi, sul come e dove lavorare. Rimasto produttivo fino agli anni ’80, è oggi un interessante laboratorio di valorizzazione e riuso di spazi e manufatti. Negli ultimi anni, si sono insediati qui un coworking artigiano, una scuola di danza acrobatica e un fablab.

http://www.openhousemilano.org/programma/ex-saponificio/

Se l'anno scorso non ci siete passati, nei due pomeriggi del week end: Gianmaria Sforza vi aspetta a Lambrate nella Corte dei Pappagalli, il cortile verde sui cui si affacciano gli spazi labirintici, ricchi di super-affettazioni, della ex Bracci&Manzini Arti Grafiche, poi anche F.E.M. Ferrovie Elettriche in Minitaura. Qui vive una variegata comunità di abitanti, alcuni ex studenti oggi lavoratori, che non se ne sono voluti più andare, e altri arrivati di recente per vivere e lavorare. Fuori poi, da qualche anno, c'è il nuovo Birrificio di Lambrate. In particolare ques'anno potrete ascoltare i racconti fantasmagorici del vecchio e eccentrico proprietario, collezionista di trenini e pappagalli (veri), nel laboratorio / archivio dove sta raccogliendo i frammenti di questa lunghissima storia.

http://www.openhousemilano.org/programma/bracci-e-manzini/

Nicla Dattomo vi aspetta invece a Bovisa per esplorare gli "sconfinati" spazi delle ex-Cristallerie Livellara, in Bovisa, dove dal 2015 si è insediato lo Spirit the Milan. Per Open House Milano 2018, oltre agli spazi dello Spirit de Milan, saranno visitabili alcune aree normalmente non aperte al pubblico e riservate a eventi privati.

http://www.openhousemilano.org/programma/le-cristallerie-livellara/